Volontari


L'attività professionale degli operatori del S.A.V. è coadiuvata e supportata dal prezioso servizio di più di una settantina di volontari che, organizzati in turni prestabiliti, gestiscono: la Segreteria, il Servizio Guardaroba e il Banco Alimentare. Non trascurabile è il prezioso contributo concesso dalle volontarie che offrono il loro tempo e le loro competenze nell'affiancare i nostri piccoli ospiti studenti nei compiti pomeridiani. Un aiuto speciale viene offerto dai volontari che svolgono i lavori di fatica: dal "trasporto" al "facchinaggio" dei beni che ci vengono donati (vestiario, oggettistica neonatale e generi alimentari…) e da quelli che si occupano delle piccole riparazioni e manutenzioni periodicamente necessarie nei gruppi-appartamento.

Una novità che ha caratterizzato il 2010 è stata quella dell'introduzione di donne immigrate all'interno del gruppo dei volontari; si tratta principalmente di donne che beneficiano o hanno beneficiato in passato del progetto Aiuto Vita, di ospiti ed ex-ospiti dei nostri gruppi-appartamento. Il valore aggiunto che tale donne hanno offerto è doppio, poiché in primo luogo testimonia il riconoscimento del sostegno ricevuto nel momento del bisogno e il desiderio di mettersi ora loro stesse a servizio degli altri. Inoltre, la presenza di immigrate ha permesso al S.A.V. di avvicinarsi ancora di più alle utenti rappresentata nella maggioranza da donne straniere.

Ricordiamo, infine, le figure e i ruoli di volontari specialisti esterni che da lungo tempo offrono la loro professionalità: pediatra, neurologa, ginecologa, dentisti, oculista, cardiologa, endocrinologo, avvocati… che ci consentono di dare risposte a problemi di varia natura, soprattutto sanitari e legali.